NEWS

11/07/2022

STRATEGIC FORESIGHT REPORT: ABBINAMENTO DELLE TRANSIZIONI VERDE E DIGITALE IN UN NUOVO CONTESTO GEOPOLITICO

Lo scorso 29 giugno la Commissione ha adottato
la relazione di previsione strategica 2022
"Abbinamento della transizione verde e digitale in un nuovo contesto
geopolitico"
 ed individua dieci settori
d'intervento fondamentali, con l'obiettivo di massimizzare le sinergie e la
coerenza tra le ambizioni climatiche e quelle digitali. La Commissione
continuerà a portare avanti l'agenda della previsione strategica,
creando la base per le iniziative del programma di lavoro per il prossimo anno.
In questo modo, tra ora e il 2050 l'UE rafforzerà la propria resilienza
intersettoriale e autonomia strategica aperta e sarà più preparata per
affrontare le nuove sfide globali. 
A partire dal 2040, ad esempio, il riciclaggio potrebbe essere una fonte importante di metalli e minerali, essenziali per le nuove tecnologie, se l'Europa vorrà porre rimedio alle sue carenze nel settore delle materie prime. Comprendere l'interazione tra le due transizioni, adoperandosi nel contempo per conseguire un'autonomia strategica aperta, è la giusta via da seguire