NEWS


05/04/2024


LA COOPERATIVA SOCIALE CSA: UN PONTE TRA CULTURE E PROFESSIONI

CSA sta facendo grandi passi nel favorire scambi culturali e professionali nel territorio Veneto. Da anni ormai, CSA ha avviato un progetto ambizioso, il cui obiettivo principale è quello di promuovere una sinergia tra il territorio locale e le realtà internazionali a livello economico e sociale, creando un ponte vitale tra diverse culture e competenze.Il Campus San Francesco a Conegliano (Tv) - ideato e gestito da CSA - ha aperto le porte a giovani talenti provenienti da Inghilterra, Lettonia, Spagna, Malta ecc. per svolgere dei periodi di lavoro e tirocinio presso Piccole e Medie Imprese del territorio, in settori economici che spaziano dall'architettura all'edilizia, dalla moda al design, dalla meccanica alle belle arti.

Nel 2024, inoltre, CSA ospiterà sempre presso il Campus San Francesco, un gruppo di medici e ricercatori dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) di Ginevra, provenienti da Messico, Stati Uniti, Australia e altri paesi per un convegno di studio e ricerca in collaborazione con l'Università di Padova.In qualità di Ente Accreditato per l'Educazione degli Adulti Erasmus+ (2021-2027), CSA crede fermamente nel potere della diversità e nella ricchezza che deriva dal reciproco scambio di conoscenze e competenze tra paesi europei ed extra-europei. 

Fonte: Il Gazzettino - Aprile 2024