NEWS


10/01/2024


IL REPOWEREU STANZIA ALTRI 20 MILIARDI DI EURO PER INTERVENTI DEDICATI AL SETTORE ENERGETICO

Si è sbloccata la trattativa che dovrebbe portare all’arrivo nel nostro paese delle risorse legate al Pnrr

La Commissione Europea il 24 novembre 2023 ha approvato la Council Implementing Decision (CID), che introduce una serie di misure assegnate al Ministero, strategiche per il potenziamento del sistema produttivo. Si tratta certamente di un passaggio molto importante anche se i dubbi e le incertezze sul Pnrr italiano rimangono ancora molte. 
La decisione è stata approvata dal Consiglio Ecofin dell’Unione europea l'8 dicembre 2023.
Le novità principali:
*M1C2-6: Supporto al sistema produttivo per la transizione ecologica, le tecnologie Net Zero e la competitività e resilienza delle filiere strategiche: 2,5 miliardi €
*M7I13 – Transizione 5.0: 6,363 miliardi €
*M7I14– Supporto alle PMI per autoproduzione di energia di fonti rinnovabili: 320 milioni €
Pertanto, a breve, il MIMIT, tra PNRR e RepowerEU, sarà coinvolto nell’attuazione di 16 misure per un totale di 28,941 miliardi di €, cui si aggiungono quelle del Piano nazionale degli investimenti complementari.